“Giù le mani dalle donne”: I premi sono undici!

Dopo il Premio Nabokov, attribuito a Gennaio, continua il successo editoriale di “Giù le mani dalle donne”, di Alessia Sorgato.

 

Il mese di aprile è stato particolarmente prolifico, tanto a livello di incontri quanto per il libro “Giù le mani dalle donne”.
Alessia Sorgato ha ritirato ben due premi per il proprio libro, a conferma della sua validità narrativa.

Le premiazioni hanno avuto luogo il 10 e 16 Aprile, l’una a La Spezia, l’altra a Cattolica.

Molto sentita la motivazione che ha portato la giuria del Concorso “Il Golfo dei Poeti” ad attribuire ad Alessia Sorgato il secondo Premio:

Un libro-documento nel quale l’autrice […] affianca all’abilità di professionista competente una avvincente e pacata dote narrativa, mediante la quale non si limita a denunciare storie di donne vittime di violenze di ogni genere, ma fornisce informazioni, consigli e riporta articoli di legge utili in materia.”

Il Premio è stato indetto dall’A.N.P.S., Associazione Nazionale Polizia di Stato, una peculiarità che fa apprezzare ulteriormente questo riconoscimento, visto l’apporto fondamentale che le forze dell’ordine possono dare nel combattere la violenza contro le donne.

Di rilievo è anche la seconda premiazione, che porta ad undici il numero complessivo dei premi per “Giù le mani dalle donne”.
Tenutasi a Cattolica il 16 Aprile, la cerimonia per il premio “Città di Cattolica – Pegasus Literary Awards” è stata molto apprezzata, soprattutto per l’autorità letteraria rivestita dall’associazione curatrice del Premio.
Il Premio speciale della Giuria arricchisce notevolmente il bagaglio del libro.

In calce all’articolo, troverete un riassunto fotografico delle due serate.

Si ringraziano le giurie dei rispettivi concorsi per i riconoscimenti.

Lascia un commento