Il ringraziamento di Daniela A.

Spett. Avv. A. Sorgato,

mi chiamo Daniela A. e sono una neo-laureata in giurisprudenza con la votazione di 110/110. Recentemente ho discusso la mia tesi di laurea in diritto penale intitolata “Il reato di atti persecutori” prendendo in considerazione i Suoi libri.

Ci tengo a farLe sapere che apprezzo notevolmente i suoi scritti che sono stati fonte di ispirazione del mio elaborato ed inoltre desidero vivamente dirLe che ammiro il Suo lavoro dedito alla tutela di fenomeni criminologici che da molti vengono sottovalutati e spesso banalizzati.
Grazie.

Cordialmente

Daniela A.

Lascia un commento